Localizzazione e mappatura simultanee
Localizzazione e mappatura simultanea (SLAM)
23 Marzo 2020
SIFTHERMO-2.0-Coronavirus-COVID-19
Termometri a infrarossi senza contatto utilizzati nella pandemia COVID-19
24 Marzo 2020
mostra tutto

Test del coronavirus a casa utilizzando l'ossimetro

SIFOXI-1.1 per il coronavirus

Nel caos dell'attuale epidemia di coronavirus, l'accesso ai test è limitato. Con sintomi dell'infezione che vanno da lievi a gravi, può essere difficile sapere se dovresti o meno preoccuparti se inizi a sentirti male.

Inoltre, i fornitori di servizi sanitari sono alla ricerca di modi per mantenere le persone che potrebbero essere infettate dal coronavirus da ospedali travolgenti, a volte cercando test che non sono disponibili per loro.

Ma c'è un modo per monitorare le persone a casa.

Negli Stati Uniti, i pazienti con sintomi più lievi di coronavirus vengono inviati a casa con dispositivi noti come pulsossimetri. Queste macchine intelligenti misurano la quantità di ossigeno nel sangue, che può darti indizi sulla salute dei polmoni e su quanto bene l'ossigeno viene pompato nel corpo.

Nei casi più gravi di infezione, il coronavirus può causare danni ai polmoni, rendendo difficile per il corpo ottenere abbastanza ossigeno. Un pulsossimetro utilizza un metodo rapido, indolore e non invasivo per verificare che i livelli di ossigeno, o "livelli di saturazione dell'ossigeno", rientrino in un intervallo sano (in genere dal 95% al ​​100% circa).

"Ovunque dal 97 al 99 per cento è considerato completamente normale, per quelle persone che hanno malattie polmonari, di solito sanno qual è il loro normale", afferma il dottor Macri del pulsossimetro.

La lettura è semplice: un dispositivo simile a una pinza viene posizionato sul dito, sul lobo dell'orecchio o del piede e piccoli fasci di luce passano attraverso il sangue. Il pulsossimetro misura quindi la quantità di luce assorbita dal sangue ossigenato e deossigenato. Se la saturazione di ossigeno è troppo bassa, è necessaria immediatamente l'assistenza medica.

Riferimento: In mancanza di test, la società del Maryland lancia l'app per il monitoraggio dei sintomi COVID-19.

[feedback_di_lancio]

1 Commenti

  1. Piace!! Ottimo articolo post. Grazie davvero! Veramente cool.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

ACCEDI / REGISTRATI
0