COVID-19-immagine-ecografia polmonare
COVID-19, ecografia polmonare
19 Marzo 2020
EMS assistito da SIFVEIN
Servizi medici di emergenza (EMS)
21 Marzo 2020

L'appannamento a secco con perossido di idrogeno è utilizzato da molti anni in vari settori tra cui laboratori, produzione alimentare biotecnologica e sanità. Tuttavia, il recente focolaio del Novel Coronavirus COVID-19 ha evidenziato la necessità di utilizzare questa tecnologia di decontaminazione in molte altre strutture pubbliche, come aeroporti, stazioni ferroviarie, ospedali, centri commerciali ... ecc.  

Il termine "nebbia secca" viene utilizzato quando una nebbia disinfettante è costituita da goccioline di dimensioni pari o inferiori a 10 µm. L'appannamento a secco è una tecnologia di decontaminazione relativamente nuova che utilizza disinfettante liquido e aria compressa come materiali di consumo. La dimensione ultrafine delle goccioline della nebbia secca aiuta a resistere alla gravità e impedisce che cada facilmente sulle superfici, garantendo così la qualità desiderabile per la decontaminazione dello spazio / superficie.

Lo spiegamento della nebbia secca eccelle nella sterilizzazione di grandi aree complesse. Alcune macchine progettate appositamente per questo scopo, come il robot mobile di disinfezione: SIFROBOT-6.1, che sterilizzerebbe un'area in una frazione del tempo necessario per la pulizia manuale. Oltre ad una grande pulizia manuale significa un aumento del rischio di contaminazione.

Inoltre, per i metodi di pulizia tradizionali, non tutte le superfici ambientali sono mirate e anche la pulizia delle superfici ad alto contatto è suscettibile di errore umano. Gli interventi non mirati efficacemente a tutte le superfici ambientali lasciano serbatoi di virus contagiosi.


Per questo motivo, il sistema di nebulizzazione secca è un'opzione migliore per combattere l'inesorabile diffusione di il romanzo Coronavirus COVID-19  poiché uccide almeno il 99.999% (log6) di batteri nocivi, virus, funghi e muffe e offre un supporto eccezionale a qualsiasi regime di prevenzione e igiene delle infezioni.

Riferimento: Journal of Hospital Infezioni.

[feedback_di_lancio]

Dichiarazione di non responsabilità: le informazioni fornite in questo articolo sono solo a scopo esplicativo. SIFSOF non è responsabile né per l'uso improprio né per l'uso errato o casuale dei robot.

1 Commenti

  1. Piace!! Ottimo articolo post. Grazie davvero! Veramente cool.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

ACCEDI / REGISTRATI
0