Ecografia podologica
Ecografia podologica
2 settembre 2020
EVLT
Terapia laser endovenosa (EVLT)
15 settembre 2020
mostra tutto

Misurazione della frazione di eiezione guidata da scanner a ultrasuoni.

Frazione di eiezione

 La frazione di eiezione è una misura che i medici utilizzano per calcolare la percentuale di sangue che scorre dai ventricoli (le camere inferiori destra e sinistra del cuore che gli consentono di pompare il sangue nel corpo) con ogni contrazione.

Quale scanner a ultrasuoni è il migliore per la misurazione della frazione di eiezione?

Generalmente, il ventricolo sinistro è quello misurato per la frazione di eiezione poiché fa il sollevamento pesante nel corpo. Tuttavia, le ricerche attuali suggeriscono che il ventricolo destro non dovrebbe essere ignorato quando si determina l'EF.

Una lettura accurata della frazione di eiezione del ventricolo sinistro può essere misurata attraverso una varietà di tecniche di imaging.

Una delle misure di test EF più comuni è l'eco-cardiogramma che utilizza le onde sonore per acquisire immagini del cuore. Tuttavia, i test dell'eco sono spesso combinati con Imaging Doppler tecnologia per mostrare come il sangue scorre attraverso le valvole cardiache.       

Quando ci riferiamo al miglior scanner a ultrasuoni per la misurazione EF, il nostro team di ricerca e sviluppo consiglia sempre lo scanner a ultrasuoni wireless Color Doppler 3 in 1 SIFULTRAS-3.32 a cardiologi e medici di base.

In cui fornisce onde sonore ad alta frequenza da 3.5 MHz a 7.5 MHz per produrre immagini chiare delle camere e delle valvole del cuore in modo che i medici possano vedere come funziona il cuore. 

La ricerca mostra che il volume di sangue all'interno di un file ventricolo alla fine della diastole c'è il volume telediastolico (EDV). Allo stesso modo, il volume di sangue rimasto in un ventricolo alla fine della sistole (contrazione) è il volume end-sistolico (ESV). La differenza tra EDV ed ESV è il file volume della corsa (SV).

La frazione di eiezione è intrinsecamente una misura relativa, così come qualsiasi frazione, rapporto, o percentuale, mentre la gittata sistolica, il volume telediastolico o il volume sistolico terminale sono misurazioni assolute.

Il calcolo della LVEF ha implicazioni diagnostiche, prognostiche e terapeutiche essenziali e sarebbe auspicabile un metodo rapido, accurato, riproducibile e non invasivo per calcolarlo. 

Ultimo ma non meno importante, la frazione di eiezione ventricolare sinistra (EF) è un parametro importante nella diagnosi e nel trattamento dei pazienti con malattia coronarica. 

Riferimenti: Frazione di eiezioneIl volume del sangueMisura della frazione di eiezione  

[feedback_di_lancio]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

ACCEDI / REGISTRATI
0