Accesso endovenoso (IV)
Accesso endovenoso (IV)
Febbraio 4, 2020
Valutazione delle vie aeree
Valutazione delle vie aeree
Febbraio 5, 2020
mostra tutto

Emofilia

Emofilia

L'emofilia è un disturbo che rende difficile la coagulazione del sangue. È causato dalla mancanza di una proteina responsabile della coagulazione nel sangue.

Il sanguinamento continuo può essere interno o esterno. Ad esempio, quando una persona con emofilia viene ferita, è improbabile che il sangue si fermi rapidamente o facilmente. Questa condizione è principalmente ereditata.

Per trattare l'emofilia, i fattori della coagulazione (cioè la proteina sopra menzionata) devono essere iniettati nelle vene del paziente.

Alcuni pazienti con emofilia grave ricevono iniezioni regolari (chiamate anche Terapia profilattica), mentre i pazienti in condizioni meno pericolose ricevono il trattamento solo in caso di infortunio (chiamato Terapia su richiesta).

Questo processo è, quindi, basato sull'iniezione al 100%.

Nonostante l'apparente semplicità del trattamento, può facilmente complicarsi nei casi di pazienti anziani, bambini, pazienti con carnagione scura o altre condizioni della pelle che rendono impossibile rilevare la vena.

Secondo Cantor-Peled, Halak e Ovadia-Blechman (2016), "l'accesso venoso difficile colpisce più di un terzo dei pazienti nei centri di trattamento dell'emofilia".

In questo caso, SIFVEIN i rilevatori di vene possono rendere l'intero processo di trattamento molto meno complicato fornendo una soluzione molto efficace per rilevare le vene necessarie.

SIFVEIN-2.1, ad esempio, è un rilevatore di vene che ha una tecnologia nel vicino infrarosso, che interagisce con il colore del sangue e illumina le vene sotto la superficie della pelle, creando una mappa delle vene visibile sulla mano, sul braccio, ecc. del paziente.

SIFVEIN fornisce un'ampia gamma di prodotti (portatile, tipo di scrivania, 3D montato sulla testa, ecc.) con diversi accessori, adattabili alle esigenze sia del medico che del paziente.

Riferimenti: Emofilia, Emofilia: che cos'è?, Tecniche di localizzazione delle vene periferiche.

[feedback_di_lancio]

Dichiarazione di non responsabilità: sebbene le informazioni che forniamo siano utilizzate da diversi medici e personale medico per eseguire le loro procedure e applicazioni cliniche, le informazioni contenute in questo articolo sono solo per considerazione. SIFSOF non è responsabile né per l'uso improprio del dispositivo né per il torto o casualegeneralizzabilità del dispositivo in tutte le applicazioni o procedure cliniche menzionate nei nostri articoli. Gli utenti devono avere la formazione e le competenze adeguate per eseguire la procedura con ciascun dispositivo di ricerca delle vene.

I prodotti menzionati in questo articolo sono in vendita solo a personale medico (medici, infermieri, professionisti certificati, ecc.) O ad utenti privati ​​assistiti da o sotto la supervisione di un professionista medico.  

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

ACCEDI / REGISTRATI
0