Microchirurgia laser assistita della piega vocale
Microchirurgia laser assistita della piega vocale
Febbraio 27, 2022
Trattamento laserguidato in Otologia
Trattamento guidato dal laser in otologia
Febbraio 27, 2022
mostra tutto

Valutazione guidata dal laser dei polipi

Valutazione guidata dal laser dei polipi

I polipi sono escrescenze tissutali che molto spesso sembrano piccole protuberanze piatte o minuscoli steli simili a funghi. La maggior parte dei polipi sono piccoli e larghi meno di mezzo pollice.

I polipi uterini e del colon sono i più comuni, ma è anche possibile sviluppare polipi in luoghi che includono: condotto uditivo, cervice, stomaco, naso e gola.

La maggior parte dei polipi sono benigni, il che significa che non sono cancerosi. Ma poiché sono dovuti a una crescita cellulare anormale, possono alla fine diventare maligni o cancerosi.

In questo caso, il check-up e il trattamento precoci sono primordiali. Diversi dispositivi medici e terapie vengono seguiti per curare questa malattia.

La laserterapia si è rivelata tra le più efficaci. Sembra che la chirurgia laser in particolare possa essere migliore della sola rimozione chirurgica soprattutto nel trattamento dei polipi nasali.

 La chirurgia laser ha il vantaggio di un minor sanguinamento, di non aver bisogno di un imballaggio postoperatorio del naso e di ridurre i tassi di recidiva postoperatoria. Questi risultati perfetti possono essere raggiunti solo se si utilizza un dispositivo professionale.

Il termoprotettore Sistema laser per chirurgia portatile da 980 nm FDA SIFLASER-1.2B è specificamente progettato per ottenere questi risultati.

Per spiegare più in dettaglio, i componenti del tessuto emoglobina e melanina interagiscono maggiormente con la luce laser blu di questo dispositivo anche a potenza ridotta.

Di conseguenza, ciò consente a SIFLASER-1.2B di eseguire rimozioni di polipi senza sangue e indolore migliori e più morbide.

Ciò che rende il SIFLASER-1.2B altamente raccomandato dai gastroenterologi è che mostra un allineamento accurato e un'osservazione esatta durante la microchirurgia. Tutto grazie al suo raggio di mira verde.

Inoltre, per garantire risultati migliori, il dispositivo è supportato da un laser guida in fibra.

Innanzitutto, è compatibile con vari usi endoscopici. In secondo luogo, queste speciali fibre sono sterilizzabili che, a loro volta, prevengono eventuali infezioni crociate garantendo al contempo un'area operativa pulita e senza sangue che riduce effettivamente tutti i possibili danni termici.

Inoltre, la completa assenza di assorbimento d'acqua nel dispositivo aiuta a ridurre drasticamente il surriscaldamento dei tessuti circostanti.

Ciò dovrebbe eliminare ogni possibile effetto collaterale che, a sua volta, rafforzerà l'efficacia del trattamento laser.

Grazie a tutte queste caratteristiche e molto altro, il SIFLASER-1.2 B garantisce il successo delle rimozioni di Polipi in un modo migliore rispetto alle operazioni dei laser a infrarossi.

Riferimento: Quali sono i sintomi, i tipi e i trattamenti per i polipi?

Dichiarazione di non responsabilità: sebbene le informazioni che forniamo siano utilizzate da diversi medici e personale medico per eseguire le loro procedure e applicazioni cliniche, le informazioni contenute in questo articolo sono solo a scopo informativo. SIFSOF non è responsabile né per l'uso improprio del dispositivo né per la generalizzabilità errata o casuale del dispositivo in tutte le applicazioni o procedure cliniche menzionate nei nostri articoli. Gli utenti devono avere la formazione e le competenze adeguate per eseguire la procedura con ciascun sistema laser.

I prodotti menzionati in questo articolo sono in vendita solo a personale medico (medici, infermieri, professionisti certificati, ecc.) O ad utenti privati ​​assistiti da o sotto la supervisione di un professionista medico.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

ACCEDI / REGISTRATI
0