Trattamento laser per la scoliosi idiopatica
Trattamento laser per la scoliosi idiopatica
22 Marzo 2022
Trattamento laser per fascite plantare Problema
Trattamento laser per fascite plantare Problema
22 Marzo 2022
mostra tutto

Laserterapia per la sindrome del tunnel carpale

Laserterapia per la sindrome del tunnel carpale

La sindrome del tunnel carpale (STC) è la pressione su un nervo del polso. Provoca formicolio, intorpidimento e dolore alla mano e alle dita. Spesso puoi trattarlo da solo, ma possono essere necessari mesi per migliorare.

La CTS si verifica quando il tunnel carpale all'interno del polso si gonfia e comprime 1 dei tuoi nervi (nervo mediano).

Sei più a rischio se:

  • sono sovrappeso
  • sono incinta
  • svolgere lavori o hobby che significano piegare ripetutamente il polso o afferrare con forza, ad esempio usando strumenti vibranti
  • avere un'altra malattia, come l'artrite o il diabete
  • avere un genitore, fratello o sorella con CTS
  • si sono precedentemente infortunati al polso

I sintomi della sindrome del tunnel carpale spesso iniziano lentamente e vanno e vengono. Di solito sono peggio di notte. Il più delle volte includono:

  • un dolore o dolore alle dita, alla mano o al braccio
  • mani intorpidite
  • formicolio o formicolio
  • pollice debole o difficoltà di presa

La CTS a volte migliora da sola in pochi mesi, in particolare se ce l'hai perché sei incinta. Ma in altri casi gravi, potrebbe essere necessario un trattamento rigoroso e regolare.

In questo senso, diversi studi hanno rivelato che i laser a basso livello migliorano l'impugnatura e quindi il polso dopo 3 mesi di follow-up per CTS da lieve a moderata.

Anche gli specialisti ortopedici della mano hanno confermato che la terapia laser fornisce un modo avanzato, sicuro, efficace, non farmacologico e non chirurgico per affrontare la sindrome del tunnel carpale.

Sulla base di tutte queste testimonianze, l'azienda medica SIFSOF ha presentato una macchina laser avanzata con le esatte funzioni necessarie per il trattamento di questa malattia.

 Indubbiamente la qualità della macchina laser utilizzata per il trattamento dovrebbe essere un fattore determinante che incide fortemente sulla qualità e durata del recupero.

Relativamente, il Sistema laser a diodi per fisioterapia. SIFLASER-1.41 è stato utilizzato ripetutamente da numerosi specialisti in quanto ha dimostrato la sua elevata efficacia nel trattamento del problema del tunnel carpale.

Con una potenza laser di 10 W di basso livello, il dispositivo viene utilizzato principalmente per alleviare il dolore di mani e dita. In altre parole, questa macchina stimola i punti trigger muscolari e i punti di agopuntura su base non invasiva fornendo sollievo dal dolore muscoloscheletrico.

Inutile dire che il dispositivo non è tossico, non ha interazioni farmacologiche e non ha effetti avversi noti.

La sindrome del tunnel carpale di solito non è grave. Con il trattamento laser che utilizza il SIFLASER-1.41 in particolare, il dolore in genere scompare e non avrai danni permanenti alla mano o al polso.

Riferimento: Sindrome del tunnel carpale

Dichiarazione di non responsabilità: sebbene le informazioni che forniamo siano utilizzate da diversi medici e personale medico per eseguire le loro procedure e applicazioni cliniche, le informazioni contenute in questo articolo sono solo a scopo informativo. SIFSOF non è responsabile né per l'uso improprio del dispositivo né per la generalizzabilità errata o casuale del dispositivo in tutte le applicazioni o procedure cliniche menzionate nei nostri articoli. Gli utenti devono avere la formazione e le competenze adeguate per eseguire la procedura con ciascun sistema Laser.

I prodotti menzionati in questo articolo sono in vendita solo a personale medico (medici, infermieri, professionisti certificati, ecc.) O ad utenti privati ​​assistiti da o sotto la supervisione di un professionista medico.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

ACCEDI / REGISTRATI
0