Laserterapia endoscopica
Applicazione di terapia laser endoscopica in gastroenterologia
1 Marzo 2022
Assistenza laser nell'antinfiammatorio a seguito di un livido
Laserterapia-Aiuto in Antinfiammatorio A seguito di un Livido
2 Marzo 2022
mostra tutto

Laserterapia per il cancro alla trachea

terapia laser per il cancro della trachea

Il cancro della trachea è un raro tipo di cancro ai polmoni, noto anche come cancro bronchiale. Questo perché la trachea (o trachea) ha due rami, noti come bronchi, ed è qui che di solito inizia la malattia. La maggior parte dei tumori che iniziano nella trachea o nei bronchi sono cancerosi.

Tuttavia, altri tumori possono diffondersi alla trachea (metastatizzati) da altre parti del corpo. Non è noto cosa causi ogni tipo di cancro alla trachea. Tuttavia, in alcuni casi, l'età e il fumo sono fattori di rischio.

Il trattamento può comprendere interventi chirurgici o trattamenti broncoscopici, da soli o in combinazione con la chemioterapia. Altri trattamenti sono di recente la radioterapia (terapia laser).

Questo particolare tipo di terapia dovrebbe ripristinare la respirazione e rallentare la progressione del tumore nei pazienti che non sono candidati alla rimozione chirurgica del tumore.

I dispositivi che forniscono radiazioni laser sono numerosi, ma il sistema laser per chirurgia portatile FDA SIFLASER-1.2A si è dimostrato tra i più efficienti.

Il termoprotettore Sistema laser per chirurgia SIFLASER-1.2A è specificamente progettato per eseguire rimozioni del cancro migliori e più delicate, anche a potenza inferiore.

In quanto tale, le prestazioni di taglio migliorate lo rendono ideale per tutte le applicazioni chirurgiche, in particolare il cancro della trachea.

Ciò che rende SIFLASER-1.2A altamente raccomandato dagli otorinolaringoiatri è che mostra un allineamento accurato e un'osservazione esatta durante il trattamento.

Per risultati più perfetti, il dispositivo è supportato da un laser a guida in fibra. Innanzitutto, è compatibile con vari usi endoscopici.

In secondo luogo, queste speciali fibre sono sterilizzabili che, a loro volta, prevengono ogni possibile infezione crociata garantendo al contempo un'area operatoria pulita e senza sangue.

Questa caratteristica dovrebbe ridurre il danno termico e la sua peculiare interazione con l'emoglobina.

Inoltre, la completa assenza di assorbimento d'acqua aiuta a ridurre drasticamente il surriscaldamento dei tessuti circostanti. Ciò dovrebbe rafforzare ulteriormente l'efficacia del trattamento laser.

Grazie a tutte queste opzioni avanzate, il SIFLASER-1.2 A garantisce una maggiore efficacia di taglio, molto superiore a quella ottenuta con i laser a infrarossi.

I laser sono un'aggiunta relativamente recente alla chirurgia del cancro. Tuttavia, a seguito della loro efficacia, l'uso e le applicazioni del laser si sono espansi rapidamente.

In questo articolo, discutiamo i vantaggi della terapia laser e precisamente l'efficacia di SIFLASER-1.2 A come dispositivo laser chirurgico nella rimozione del cancro della trachea.

Riferimenti: Cancro tracheale

Dichiarazione di non responsabilità: sebbene le informazioni che forniamo siano utilizzate da diversi medici e personale medico per eseguire le loro procedure e applicazioni cliniche, le informazioni contenute in questo articolo sono solo a scopo informativo. SIFSOF non è responsabile né per l'uso improprio del dispositivo né per la generalizzabilità errata o casuale del dispositivo in tutte le applicazioni o procedure cliniche menzionate nei nostri articoli. Gli utenti devono avere la formazione e le competenze adeguate per eseguire la procedura con ciascun sistema laser.

I prodotti menzionati in questo articolo sono in vendita solo a personale medico (medici, infermieri, professionisti certificati, ecc.) O ad utenti privati ​​assistiti da o sotto la supervisione di un professionista medico.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

ACCEDI / REGISTRATI
0