Guida alla terapia laser per il carcinoma laringeo precoce
Guida alla terapia laser per il carcinoma laringeo precoce
Febbraio 22, 2022
Terapia laser a basso livello per pazienti con fibromialgia
Laserterapia di basso livello per pazienti con fibromialgia
Febbraio 24, 2022
mostra tutto

Trattamento laser per la rimozione della displasia

Trattamento laser per la rimozione della displasia

La displasia è un termine ampio che si riferisce allo sviluppo anormale di cellule all'interno di tessuti o organi. Può portare a un'ampia gamma di condizioni che coinvolgono tessuti ingrossati o cellule precancerose.

La displasia dello sviluppo è comune nei bambini e può interessare molte parti del corpo, compreso lo scheletro.

Sebbene la displasia fibrosa sia una malattia genetica, è causata da una mutazione genetica che non viene trasmessa da genitore a figlio.

Sfortunatamente, non esiste una cura per il disturbo. Tuttavia, il trattamento può includere interventi chirurgici incentrati sull'alleviare il dolore e sulla riparazione o stabilizzazione delle ossa. La chirurgia laser guidata è un possibile trattamento.

Nel caso in cui ti sottoponi alla terapia laser, potresti avvertire meno dolore, gonfiore e cicatrici rispetto alla chirurgia tradizionale.

Il motivo è che i laser consentono ai chirurghi di lavorare ad alti livelli di precisione concentrandosi su una piccola area, danneggiando meno il tessuto circostante.

Questo requisito esatto sembra essere presente nel sistema laser chirurgico portatile da 980 nm della FDA SIFLASER-1.2A. Questo dispositivo, infatti, è specificamente progettato per eseguire tagli migliori e più delicati, anche a potenze inferiori.

In quanto tale, le prestazioni di taglio migliorate lo rendono ideale per tutte le applicazioni chirurgiche, in particolare le rimozioni della displasia.

Ciò che rende anche il SIFLASER-1.2A altamente raccomandato da chirurghi e ortopedici è che mostra un allineamento accurato e un'osservazione esatta durante il trattamento. Tutto grazie al suo raggio di mira verde.

Per migliorare ulteriormente il trattamento, il dispositivo è supportato da un laser guida in fibra. Innanzitutto, è compatibile con vari usi endoscopici. In secondo luogo, queste speciali fibre sono sterilizzabili che, a loro volta, prevengono ogni possibile infezione crociata garantendo al contempo un'area operatoria pulita e senza sangue.

Ciò è altamente attribuito al fatto che il SIFLASER-1.2 A utilizza lunghezze d'onda infrarosse e luce ultra-blu per garantire prestazioni di alto livello. Ciò riduce effettivamente il danno termico e la sua peculiare interazione con l'emoglobina.

Grazie a tutte queste caratteristiche, il SIFLASER-1.2 A garantisce una maggiore efficacia di taglio, molto superiore a quella ottenuta con i laser a infrarossi.

Inoltre, la completa assenza di assorbimento d'acqua aiuta a ridurre drasticamente il surriscaldamento dei tessuti circostanti. Ciò dovrebbe rafforzare ulteriormente l'efficacia del trattamento laser.

I laser sono un'aggiunta relativamente recente alla chirurgia laringea. Dalla loro invenzione, l'uso e le applicazioni del laser si sono espansi rapidamente. In questo articolo, discutiamo i vantaggi della terapia laser e precisamente l'efficacia di SIFLASER-1.2 A come dispositivo laser chirurgico nella rimozione della displasia.


Riferimento: Il trattamento della displasia cervicale con il laser

Dichiarazione di non responsabilità: sebbene le informazioni che forniamo siano utilizzate da diversi medici e personale medico per eseguire le loro procedure e applicazioni cliniche, le informazioni contenute in questo articolo sono solo a scopo informativo. SIFSOF non è responsabile né per l'uso improprio del dispositivo né per la generalizzabilità errata o casuale del dispositivo in tutte le applicazioni o procedure cliniche menzionate nei nostri articoli. Gli utenti devono avere la formazione e le competenze adeguate per eseguire la procedura con ciascun dispositivo scanner a ultrasuoni.

I prodotti menzionati in questo articolo sono in vendita solo a personale medico (medici, infermieri, professionisti certificati, ecc.) O ad utenti privati ​​assistiti da o sotto la supervisione di un professionista medico.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

ACCEDI / REGISTRATI
0