Chirurgia laser per l'escissione del mucocele
Chirurgia laser per l'escissione del mucocele
16 Marzo 2022
Ittiosi epidermolitica con trattamento laser
Ittiosi epidermolitica con trattamento laser
17 Marzo 2022
mostra tutto

Trattamento laser per la necrobiosi lipoidica

Trattamento laser per la necrobiosi lipoidica

La necrobiosi lipoidica è una rara malattia granulomatosa della pelle tipicamente descritta sullo stinco dei diabetici. L'1% dei pazienti con diabete lo svilupperà. Quest'ultimo può verificarsi sia nel diabete mellito di tipo 1 che di tipo 2.

È tre volte più comune nelle femmine rispetto ai maschi e di solito si sviluppa nei giovani e negli adulti di mezza età.

La causa della necrobiosi lipoidica è sconosciuta. Ma le teorie hanno incluso i cambiamenti dei vasi sanguigni come lo sviluppo nel diabete o la vasculite mediata da anticorpi come possibili ragioni.

Le complicanze della necrobiosi lipoidica sono spesso le seguenti:

  • L'ulcera complica 1/3 dei casi di necrobiosi lipoidica, di solito a seguito di lesioni minori a un cerotto stabilito. L'ulcera può essere molto dolorosa o indolore.
  • Le ulcere dovute alla necrobiosi lipoidica sono a rischio di infezione batterica secondaria e di ritardata guarigione.
  • È stato riportato che il carcinoma a cellule squamose si sviluppa nella necrobiosi lipoidica ulcerata.

Sulla base di tutto quanto sopra menzionato, la necrobiosi lipoidica sembra essere un grave danno cutaneo che richiede un intervento medico urgente.

 Sono state proposte diverse modalità di trattamento per la necrobiosi lipoidica diabeticorum, ma la risposta clinica è imprevedibile. Tuttavia, il laser a diodo laser può essere un trattamento utile per migliorare la telangiectasia e le componenti eritematose di essa.

Per questo specifico motivo, l'azienda medica SIFSOF ha sviluppato un dispositivo laser che esegue un trattamento adeguato per il problema della Necrobiosi Lipoidica.

Il dispositivo descritto è chiamato il Laser a diodi da 26.2 Watt Smart Medical SIFLASER-3.2, una delle macchine laser più efficienti e altamente raccomandate quando si tratta di trattare il problema della necrobiosi lipoidica.

Questo dispositivo possiede 4 lunghezze d'onda: 635 nm, 810 nm, 980 nm e 1064 nm con una potenza massima fino a 26.2 Watt. Con tale qualità, offrirà un'operazione estetica estremamente regolabile, facile e amichevole che corrisponde molto alla gravità dei diversi casi del paziente con necrobiosi lipoidica.

Un altro vantaggio è che i medici possono facilmente tenere traccia dei tempi di trattamento, salvare protocolli e visualizzare i profili dei pazienti nel laser e persino aggiornare il software del laser tramite Internet.

Per spiegare più in dettaglio, la luce di questo laser verrà posizionata contro i tessuti cutanei danneggiati, in seguito i fotoni penetreranno per diversi centimetri e verranno assorbiti dai mitocondri, la parte che produce energia di una cellula. Questa energia alimenta molte risposte fisiologiche positive con conseguente ripristino della normale morfologia e funzione cellulare.

Di conseguenza, il SIFLASER-3.2 accelererà significativamente il processo di guarigione e di conseguenza ridurrà le superfici cutanee colpite da questa malattia e rigenererà nuovi tessuti cutanei non danneggiati.

La necrobiosi lipoidica è un grave problema di infiammazione della pelle. Il trattamento è senza dubbio d'obbligo. Il trattamento laser in particolare può essere una buona alternativa. Può essere fatto più velocemente con conseguente recupero più rapido ed efficace.

Per raggiungere tale scopo è necessaria una macchina laser altamente professionale. Sulla base di tutte le caratteristiche sopra citate, il sistema Laser a diodi SIFLASER-3.2 sembra essere il dispositivo più adatto per la diagnosi e il trattamento della malattia da Necrobiosi Lipoidica.

Riferimento: Necrobiosi lipoidica

Dichiarazione di non responsabilità: sebbene le informazioni che forniamo siano utilizzate da diversi medici e personale medico per eseguire le loro procedure e applicazioni cliniche, le informazioni contenute in questo articolo sono solo a scopo informativo. SIFSOF non è responsabile né per l'uso improprio del dispositivo né per la generalizzabilità errata o casuale del dispositivo in tutte le applicazioni o procedure cliniche menzionate nei nostri articoli. Gli utenti devono avere la formazione e le competenze adeguate per eseguire la procedura con ciascun sistema Laser.

I prodotti menzionati in questo articolo sono in vendita solo a personale medico (medici, infermieri, professionisti certificati, ecc.) O ad utenti privati ​​assistiti da o sotto la supervisione di un professionista medico.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

ACCEDI / REGISTRATI
0