Somatoparafrenia e Riabilitazione della Mano
Somatoparafrenia e Riabilitazione della Mano
26 aprile 2022
Cercatori di vene e fibrillazione atriale (AFib)
Cercatori di vene e fibrillazione atriale (AFib)
28 aprile 2022
mostra tutto

Fisioterapia per la Spina Bifida

Fisioterapia per la Spina Bifida

La spina bifida è una condizione congenita causata da uno sviluppo improprio della colonna vertebrale e del midollo spinale. È un particolare tipo di difetto del tubo neurale. Il tubo neurale è la struttura in un embrione in via di sviluppo che alla fine diventerà il cervello, il midollo spinale e i tessuti circostanti del bambino.

Il dolore causato da problemi alla colonna vertebrale e al midollo spinale può interessare qualsiasi parte del corpo, ma più comunemente colpisce la schiena, il collo, le braccia, le mani e le gambe.

La spina bifida è causata da un fattore sconosciuto, secondo i medici. È probabile che sia causato da un mix di fattori genetici, dietetici e ambientali, tra cui una storia familiare di anomalie del tubo neurale e una mancanza di folati (vitamina B-9).

Questi sono i sintomi più diffusi della Spina Bifida:

  • Problemi alla vescica e all'intestino (incontinenza)
  • La disfunzione sessuale è un problema che molte persone devono affrontare.
  • Al di sotto della carenza, c'è debolezza e perdita di sensibilità.
  • Altri problemi cognitivi includono l'incapacità di muovere la parte inferiore delle gambe (paralisi).
  • I problemi del piede torto o del ginocchio o dell'anca sono esempi di anomalie ortopediche.

Dal momento in cui nasce un neonato con spina bifida, un team di esperti sanitari sarà a disposizione per soddisfare le sue esigenze. In queste squadre e nella vita dei pazienti con spina bifida, i fisioterapisti svolgono un ruolo fondamentale.

L'attività fisica inizia alla nascita e aiuta i bambini con spina bifida a raggiungere gli obiettivi di sviluppo e migliorare la mobilità della mano. per esempio, la terapia fisica aiuta anche nella prevenzione o riduzione di problemi e complicazioni a lungo termine (cose che esacerbano i sintomi) associati.

Quando si tratta di trattamento, l'unico problema è decidere il corretto dispositivo riabilitativo per curare la mano danneggiata.

A questo proposito, il SIFREHAB-1.1 e SIFREHAB-1.0 i dispositivi per la riabilitazione della mano sono stati ampiamente elogiati e suggeriti come due delle migliori opzioni modello per ottenere progressi significativi nei pazienti neonati con Spina Bifida in un breve lasso di tempo.

Per iniziare, la mano malata viene mobilizzata sia in flessione che in estensione utilizzando queste attrezzature per la riabilitazione della mano. I pazienti senza movimento residuo attivo, come i neonati con Spina Bifida, possono beneficiare della mobilizzazione passiva sin dall'inizio del trattamento poiché il software su questi dispositivi consente un'ampia varietà di cambiamenti terapeutici.

In sintesi, la Spina bifida può causare una varietà di problemi fisici e mentali, che vanno da moderati a gravi. Di conseguenza, dovrebbe essere implementato un piano di trattamento completo per cercare di guarire gli organi colpiti del bambino, in particolare le mani. A questo proposito, i guanti robotici per riabilitazione SIFREHAB-1.0 e SIFREHAB-1.1 offrono servizi di riabilitazione eccezionali da molto tempo, dimostrandosi abbastanza efficaci in molti casi simili da consentire ai genitori e ai fisioterapisti di questi neonati di usarli in sicurezza.

Riferimento: Spina bifida

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

ACCEDI / REGISTRATI
0