Riabilitazione della lesione del plesso brachiale
Riabilitazione della lesione del plesso brachiale
Gennaio 20, 2022
Riabilitazione dopo Disfunzione della Mano ''Algodistrofia"
Riabilitazione dopo Disfunzione della Mano “Algodistrofia”
Gennaio 25, 2022
mostra tutto

Riabilitazione psicologica e fisica dopo l'ictus

Riabilitazione psicologica e fisica dopo l'ictus

Il benessere psicosociale può essere influenzato dopo l'ictus. Il disturbo psichiatrico è il più comune dopo un ictus. Prevalgono sintomi depressivi, ansia, disagio psicologico generale e isolamento sociale.

Le difficoltà psicosociali possono effettivamente avere un impatto significativo sul funzionamento a lungo termine e sulla qualità della vita, ridurre gli effetti dei servizi di riabilitazione e portare a tassi di mortalità più elevati.

Con la maggior parte dei pazienti con ictus alle prese con questo nuovo disagio cognitivo, fisico ed emotivo, l'assistenza psicologica dovrebbe avere la priorità.

Poiché la riabilitazione psicologica dopo l'ictus è inevitabile, nel tempo sono state implementate diverse strategie per attenuare gli effetti collaterali dell'ictus. La maggior parte degli approcci seguiti erano orientati all'ecologia (sviluppo di risorse ambientali per ridurre i potenziali fattori di stress).

Più recentemente, viene seguita una strategia centrata sull'individuo. Mira a sviluppare le capacità del paziente nell'interazione con un ambiente stressante attraverso lo svolgimento delle proprie attività riabilitative calmanti.

L'obiettivo della riabilitazione psichiatrica è aiutare le persone con malattie mentali persistenti e gravi a sviluppare le capacità emotive, sociali e intellettuali necessarie per vivere, imparare e lavorare nella comunità con il minor supporto professionale. I guanti per la riabilitazione robotica: SIFREHAB-1.1 sono progettati per svolgere esattamente questo compito.

I guanti di riabilitazione robotica: SIFREHAB-1.1 è adatto a pazienti con disfunzione della mano causata da ictus, emorragia cerebrale, emiplegia da ictus e lesioni cerebrali. È un prodotto innovativo per la riabilitazione delle funzioni della mano.

Questo dispositivo può aiutare i pazienti ad aumentare il loro benessere psicologico e il senso di realizzazione di sé poiché possono riprendersi a casa da soli, risparmiare sui costi di un ospedale riabilitativo e delle cure di accompagnamento, completare in modo indipendente il piano di allenamento riabilitativo quotidiano e svolgere compiti funzionali formazione orientata. Queste attività includono l'allenamento di attività quotidiane come stretching, tenuta della macchina, ecc.

Essendo un dispositivo facile da usare, il SIFREHAB-1.1 è fabbricato con materiale pneumatico flessibile polimerico che è regolabile e indossabile e può avviare l'azionamento flessibile artificiale con elevata flessibilità. Di conseguenza, i pazienti con ictus possono garantire una sessione di riabilitazione domiciliare confortevole e senza stress.

Quando i pazienti con ictus non ricevono un supporto adeguato per la salute mentale, può ostacolare il recupero e ridurre la motivazione a perseguire la riabilitazione. Tenendo conto dei fattori mentali e sociali, piuttosto che dei soli sintomi fisici dell'ictus, è possibile ottenere un risultato migliore. I Guanti per la Riabilitazione Robotica: SIFREHAB-1.1 è tra i dispositivi più adatti pensati per favorire il recupero sia fisico che psicologico.

Riferimento: Promuovere il benessere psicosociale dopo l'ictus: protocollo di studio per uno studio randomizzato e controllato

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

ACCEDI / REGISTRATI
0