Terapia occupazionale
Terapia occupazionale per l'emiparesi
2 Marzo 2021
Urologo con esperienza in chirurgia generale e traumi
Urologo con esperienza in chirurgia generale e traumi
16 Marzo 2021
mostra tutto

Robot di telepresenza e telemedicina

Robot di telepresenza

Il mercato dei robot di telepresenza è in costante crescita a causa del crescente utilizzo nella telemedicina e nel lavoro a distanza. A guidare questa espansione sono la crescente domanda di interazioni e comunicazioni remote e l'efficacia operativa di questi dispositivi hanno dimostrato di fornire.

L'utilizzo della telemedicina significa che i pazienti possono comunicare con i migliori specialisti che altrimenti non avrebbero incontrato. Per coloro che vivono nelle zone rurali, ora possono raccogliere gli stessi benefici che avrebbero qualcuno che vive nel centro della città. La comodità interromperà il viaggio e consentirà loro di consultare il medico di punta per una diagnosi. 

In effetti, un enorme vantaggio che i medici stanno già vedendo conducendo videoconferenze è che i loro pazienti sono molto più aperti. Faranno domande oneste più di quanto farebbero in un intervento chirurgico faccia a faccia con il loro medico. Questa aperta onestà consente ai medici di comprendere appieno le condizioni del paziente e li mette in una posizione molto migliore per risolverlo.

I moderni robot di telepresenza come SIFROBOT-4.2 fare di più che fornire le informazioni diagnostiche di un paziente nelle mani di un medico fuori sede; creano una presenza virtuale che consente al medico e al paziente di vivere un'esperienza sorprendentemente vicina alla realtà. Con controlli sofisticati, imaging avanzato e motori CC piccoli e silenziosi, SIFROBOT-4.2 offre cure mediche di alta qualità ai confini più remoti del globo. 

Vale la pena ricordare che i sensori del robot di telepresenza, dai telemetri laser al sonar, forniscono Mappatura 3D della struttura con capacità di evitare gli ostacoli. I medici non devono preoccuparsi di collisioni e urti durante l'utilizzo del robot poiché gestirà automaticamente situazioni e ambienti difficili. Inoltre, più canali I / O consentono la comunicazione bidirezionale tra medico, paziente e personale, semplificando l'interfacciamento con le apparecchiature diagnostiche. Il controllo può avvenire da remoto tramite dispositivi iOS o Android.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

ACCEDI / REGISTRATI
0