Ablazione laser endovenosa Color-Doppler-Convex-SIFULTRAS-5-17
Ablazione laser endovenosa guidata da ultrasuoni (EVLA)
Febbraio 22, 2020
Iniezione di Botox SIFVEIN
Iniezione di Botox guidata da cercatori di vene
Febbraio 24, 2020
mostra tutto

Lesioni traumatiche alle estremità

Lesioni traumatiche alle estremità

La scelta di una strategia di trattamento chirurgico per i pazienti con lesioni traumatiche agli arti richiede una rapida individuazione, localizzazione e caratterizzazione di una possibile lesione vascolare associata.

Le lesioni vascolari rappresentano una grande sfida per i medici di emergenza perché alcune lesioni vascolari potrebbero non essere immediatamente identificate con la valutazione clinica e il monitoraggio dei segni vitali.

Gli esami fisici ed ecografici dopo un trauma alle estremità si sono rivelati mezzi affidabili per rilevare una lesione arteriosa occulta.

 Gli ultrasuoni point-of-care e gli ultrasuoni Duplex Doppler a flusso di colore sono ampiamente disponibili, più economici, non invasivi e più veloci da ottenere. Possono fornire preziose informazioni al posto letto per l'identificazione di alcune lesioni vascolari consentendo una gestione integrata del paziente traumatizzato, arricchita dall'utilizzo degli ultrasuoni.

Quale ecografo è il migliore per la valutazione delle lesioni traumatiche agli arti?

Le lesioni vascolari delle estremità e del collo devono essere studiate con lineare ad alta frequenza SIFULTRAS-5.42 trasduttori perché comunemente sono necessarie una risoluzione maggiore e una minore penetrazione. Ci sono alcune eccezioni, come i pazienti con grandi dimensioni ematomi e pazienti super obesi, in cui si raccomanda una sonda SIFULTRAS-5.42 convessa con maggiore penetrazione.

Nelle estremità e nel collo l'ecografia Point of care viene utilizzata per la diagnosi di fratture, ematomi e l'identificazione di corpi estranei. Allo stesso tempo, in pazienti stabili senza segni evidenti di danno vascolare, potrebbe essere di grande aiuto per una tempestiva diagnosi, caratterizzazione e monitoraggio delle lesioni vascolari correlate al trauma.

Quando si valutano le lesioni vascolari, è necessario esplorare la regione del trauma e eseguire scansioni trasversali e longitudinali dei vasi con modalità B. Si dovrebbero studiare i flussi prossimale e distale Ecografia Duplex Doppler a flusso di colore. A scopo comparativo, devono essere valutati entrambi gli arti ed entrambi i lati del collo.

L'analisi Doppler a onde pulsate mostra un modello di flusso continuo con variazioni respiratorie. L'ecografia può escludere rapidamente lesioni vascolari dopo un trauma al letto del paziente

La valutazione Color Duplex Doppler mostrerà la presenza o l'assenza di flusso sanguigno e la direzione e la velocità del flusso. Nelle vene normali, il flusso è continuo e spontaneo a riposo e la velocità varia con la respirazione, aumentando durante l'inspirazione e diminuendo durante l'espirazione o quando viene eseguita una manovra di Valsalva.

L'ecografia point-of-care e l'ecografia Doppler duplex a flusso di colore sono tecniche ampiamente disponibili, non invasive, sensibili e specifiche che possono essere utilizzate al posto letto, come primo approccio per una rapida diagnosi e follow-up delle lesioni vascolari correlate a traumi e per un gestione integrata del paziente traumatizzato.

Questa procedura viene eseguita da un medico di emergenza.

Riferimento: Ecografia point-of-care e valutazione ecografica Doppler di lesioni vascolari in traumi penetranti e contusivi.

[feedback_di_lancio]

Dichiarazione di non responsabilità: sebbene le informazioni che forniamo siano utilizzate da diversi medici e personale medico per eseguire le loro procedure e applicazioni cliniche, le informazioni contenute in questo articolo sono solo per considerazione. SIFSOF non è responsabile né per l'uso improprio del dispositivo né per il torto o casualegeneralizzabilità del dispositivo in tutte le applicazioni o procedure cliniche menzionate nei nostri articoli. Gli utenti devono avere la formazione e le competenze adeguate per eseguire la procedura con ciascun dispositivo di ricerca delle vene.

I prodotti menzionati in questo articolo sono in vendita solo a personale medico (medici, infermieri, professionisti certificati, ecc.) O ad utenti privati ​​assistiti da o sotto la supervisione di un professionista medico.  

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

ACCEDI / REGISTRATI
0