Trattare l'alopecia con la terapia laser
Trattare l'alopecia con la terapia laser
14 aprile 2022
Usare i robot come guide per gli acquisti
Usare i robot come guide per gli acquisti
17 aprile 2022
mostra tutto

Trattare il rinofima con il laser

Trattare il rinofima con il laser

Il rinofima è una malattia della pelle che provoca l'allargamento del naso e diventa rosso, irregolare e bulboso. Si pensa che derivi da rosacea grave non trattata, una condizione infiammatoria cronica della pelle che provoca arrossamento del viso sul naso e sulle guance.

Non c'è nessuna causa nota per il rinofima. In passato si pensava che fosse dovuto al consumo di alcol, ma recenti ricerche hanno smentito questa connessione.

Il rinofima di solito si verifica nei casi più gravi di rosacea. Potresti vedere alcuni dei seguenti sintomi negli stadi meno gravi della rosacea o notare altri sottotipi che includono:

  • Rossore al viso casuale
  • Aree rosse e macchiate al centro del viso
  • Dossi e brufoli ricorrenti, spesso scambiati per acne
  • Telangiectasia, che è un gonfiore di minuscoli vasi sanguigni sul naso e sulle guance
  • Pelle molto sensibile

rosacea oculare, che è caratterizzata da una sensazione di bruciore o granulosità negli occhi, spesso insieme a congiuntivite, caratterizzata da arrossamento e infiammazione dell'occhio, e blefarite, un'infiammazione della palpebra

I sintomi possono peggiorare con il progredire della rosacea. Più sintomi sorgono con l'inizio del rinofima. Ad esempio, il tessuto connettivo e le ghiandole sebacee sul naso possono aumentare. Potresti anche notare i seguenti cambiamenti al naso:

  • Crescita graduale in una forma gonfia e bulbosa
  • Numerose ghiandole sebacee
  • Pori della pelle dilatati
  • Tonalità della pelle rossastra
  • Ispessimento degli strati esterni della pelle
  • Aspetto ceroso, ruvido, giallastro

La terapia più comune per il rinofima è la chirurgia. La deturpazione può essere causata da vasi sanguigni ingrossati e crescita eccessiva dei tessuti. Se la regione danneggiata non viene rimossa, può diventare permanente. Di conseguenza, nella stragrande maggioranza dei pazienti, la chirurgia è l'opzione terapeutica prescelta. Si ritiene che sia l'opzione più efficace per il successo a lungo termine, in particolare se l'intervento chirurgico utilizza il laser.

Il trattamento è semplice: un laser ad anidride carbonica viene utilizzato per rimodellare la pelle. Nonostante sembri una procedura semplice, in realtà richiede l'uso di un dispositivo professionale per fornire risultati impeccabili.

In risposta a questa necessità medica, SIFSOF ha creato un'innovativa macchina laser che fornisce un trattamento adeguato per il rinofima soddisfacendo anche le esigenze estetiche della malattia.

Il termoprotettore Laser a diodi da 26.2 Watt Smart Medical SIFLASER-3.2 è una delle apparecchiature laser più efficaci e altamente raccomandate per il trattamento del rinofima.

Questo laser ha quattro lunghezze d'onda: 635 nm, 810 nm, 980 nm e 1064 nm, con una potenza massima di 26.2 Watt. Con un livello di qualità così elevato, fornirà un'operazione estetica eccezionalmente adattabile, semplice e amichevole che si adatta bene ai vari casi di rinofima.

Questa luce laser sarà posizionata contro le lesioni per dimostrare come funziona questa macchina in modo più dettagliato. I fotoni penetrano quindi per diversi centimetri e vengono assorbiti dai mitocondri, gli organelli della cellula che producono energia. Molte buone risposte fisiologiche sono alimentate da questa energia, che culmina nel ripristino della normale architettura e del colore cellulare.

Inoltre, questo gadget offre ai dermatologi un altro strumento importante: possono semplicemente tenere traccia dei tempi di trattamento, memorizzare protocolli e visualizzare i profili dei pazienti nel laser, nonché aggiornare il software laser tramite Internet.

Ovviamente, il SIFLASER-3.2 ha lo scopo di accelerare il processo di guarigione e, di conseguenza, ridurre al minimo il rumore sulle superfici cutanee malate e rigenerare nuovi tessuti cutanei non danneggiati.

Se non trattato, il rinofima può causare deformità permanenti e blocco nasale a causa di una grande punta nasale bulbosa. Inoltre, potrebbe essere una situazione umiliante per alcuni individui. Di conseguenza, alcune persone considerano la terapia laser l'opzione migliore. A questo proposito, si consiglia vivamente di utilizzare il SIFLASER-3.2 per le loro sessioni di trattamento laser. 

Riferimento: naso grande, rosso, irregolare o bulboso

Dichiarazione di non responsabilità: sebbene le informazioni che forniamo siano utilizzate da diversi medici e personale medico per eseguire le loro procedure e applicazioni cliniche, le informazioni contenute in questo articolo sono solo a scopo informativo. SIFSOF non è responsabile né per l'uso improprio del dispositivo né per la generalizzabilità errata o casuale del dispositivo in tutte le applicazioni o procedure cliniche menzionate nei nostri articoli. Gli utenti devono avere la formazione e le competenze adeguate per eseguire la procedura con ciascun sistema Laser.

I prodotti menzionati in questo articolo sono in vendita solo a personale medico (medici, infermieri, professionisti certificati, ecc.) O ad utenti privati ​​assistiti da o sotto la supervisione di un professionista medico.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

ACCEDI / REGISTRATI
0