FOCUS Ecografia cardiaca focalizzata
Ecografia cardiaca focalizzata: FOCUS
16 settembre 2019
Blocco neuroassiale centrale lombare ecoguidato
CNB: blocco neuroassiale centrale
17 settembre 2019
mostra tutto

TTE: ecocardiogramma transtoracico

Ecocardiogramma transtoracico TTE

A eco transtoracica T è una procedura clinica che viene eseguita per valutare la struttura e la funzione del cuore. È il tipo di ecocardiogramma non invasivo più comune, che utilizza onde sonore ad alta frequenza (ultrasuoni) per creare un'immagine in movimento del cuore attraverso la parete toracica.

Quale ecografo viene utilizzato per l'eco transtoracico TTE?

Il termoprotettore SIFULTRAS-5.34 fornisce immagini in tempo reale di tutte e quattro le camere e di tutte e quattro le valvole. Altre strutture visibili sul TTE includono l'aorta, il pericardio, i versamenti pleurici, l'ascite e la vena cava inferiore.

La TTE mediante ultrasuoni viene eseguita per esaminare i sospetti problemi alle valvole o alle camere del cuore, nonché la capacità del cuore di pompare il sangue. Uno scopo importante è identificare le potenziali cause di ictus.

Inoltre, il dispositivo a ultrasuoni può rilevare la debolezza del cuore, i tumori cardiaci e una varietà di altri reperti può essere diagnosticata con un TTE.

Con misurazioni avanzate del movimento del tessuto nel tempo, gli ultrasuoni possono misurare la funzione diastolica, lo stato dei fluidi e la dissincronia ventricolare.

Inoltre, una sonda color Doppler lineare da 7.5 - 10 MHz aiuta i medici a valutare la funzione generale del cuore, a determinare la presenza di molti tipi di malattie cardiache e a seguire l'andamento della malattia della valvola cardiaca nel tempo.

Di conseguenza, per valutare l'efficacia del trattamento medico o chirurgico.

Li aiuta a stimare la quantità di sangue pompato dal ventricolo sinistro ad ogni battito cardiaco, a valutare le dimensioni del cuore e la funzione della valvola cardiaca, ma anche a identificare le aree di scarso flusso sanguigno nel cuore e le aree del muscolo cardiaco che non si contraggono normalmente. Allargamento/ipertrofia del cuore e infiltrazione del cuore da una sostanza anormale (ad es. amiloidosi).

Inoltre, per esaminare precedenti lesioni al muscolo cardiaco causate da un flusso sanguigno alterato o anche da prove di insufficienza cardiaca congestizia.

Un ecografista esperto esegue il test. Un cardiologo (cardiologo) interpreta i risultati.

[feedback_di_lancio]

Sebbene le informazioni che forniamo vengano utilizzate solo da medici, radiologi, personale medico per eseguire le loro procedure, applicazioni cliniche, le informazioni contenute in questo articolo sono solo per considerazione. Non possiamo essere responsabili per l'uso improprio del dispositivo né per l'idoneità del dispositivo con ciascuna applicazione clinica o procedura menzionata in questo articolo.
I medici, i radiologi o il personale medico devono avere la formazione e le competenze adeguate per eseguire la procedura con ogni dispositivo scanner a ultrasuoni.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

ACCEDI / REGISTRATI
0