Lifting del seno guidato da ultrasuoni
Lifting del seno guidato da ultrasuoni
22 Agosto 2021
Chirurgia del seno maschile (ginecomastia) ecoguidata
Chirurgia del seno maschile (ginecomastia) ecoguidata
22 Agosto 2021
mostra tutto

Blocco del nervo soprascapolare ecoguidato

blocco del nervo soprascapolare ecoguidato

Il nervo soprascapolare è un nervo periferico misto motorio e sensoriale che origina dal tronco superiore del plesso brachiale. Il nervo fornisce l'innervazione motoria ai muscoli della spalla e invia rami sensoriali a più punti nella regione della spalla. Il blocco del nervo soprascapolare ecoguidato (SSNB) è un metodo sicuro ed efficace per trattare il dolore acuto e cronico nelle malattie che colpiscono la spalla.

L'articolazione della spalla sana ci consente di muovere le braccia di un raggio completo di 270 gradi, cosa che nessun'altra articolazione può fare. Se consideriamo la gamma di movimento della spalla e la sua complessità, non c'è da meravigliarsi se questa articolazione è particolarmente soggetta a lesioni.

Quando il dolore in queste lesioni non si risolve con antidolorifici e farmaci antinfiammatori, un'iniezione di steroidi a lunga durata d'azione e anestetico locale nella tacca soprascapolare in prossimità del nervo ridurrà il dolore e consentirà un movimento più confortevole. Questa gamma di movimento riguadagnata aiuta il paziente a fare una riabilitazione più intensa.

A volte il trattamento chirurgico viene preso in considerazione dopo che uno sforzo concertato di gestione conservativa è fallito. La chirurgia della spalla può causare un dolore notevole nelle prime 24 ore dopo l'operazione e in misura minore nelle settimane successive. Uno dei metodi più comuni per alleviare questo dolore è utilizzare una procedura chiamata Blocco del plesso brachiale interscalenico. Questa è una tecnica che a volte viene impiegata in alternativa o in aggiunta all'anestesia generale per la chirurgia dell'arto superiore. Questa tecnica prevede l'iniezione di Anestetico locale agenti nelle immediate vicinanze del plesso brachiale, bloccando temporaneamente la sensazione e la capacità di muovere l'arto superiore.

Sebbene questa procedura sia una potente opzione per controllare il dolore dopo l'intervento chirurgico alla spalla, ha notevoli effetti negativi, ad esempio una ridotta forza di presa. Il blocco del nervo soprascapolare anteriore (SSNB) ecoguidato ha dimostrato di fornire un'analgesia comparabile e di causare una minore compromissione della forza di presa. Queste caratteristiche sono state studiate in uno studio randomizzato controllato su pazienti e valutatori in cieco presso il Dipartimento di Anestesiologia, Clinica ACQUA, Lipsia, Germania.

Gli ultrasuoni non espongono i pazienti e il personale alle radiazioni. È anche meno costoso di altre modalità di imaging. Consigliamo vivamente lo scanner a ultrasuoni lineare 5-12MHz SIFULTRAS-9.53 per questa procedura. Ha una vasta gamma di frequenze da Da 5 a 12MHz e una modalità di scansione di B,B+B,B+m con imaging ad alta risoluzione (128 elementi) che lo rende molto adatto a questo compito specifico.

Questa procedura viene eseguita da un chirurgo ortopedico.

Riferimento: Tecnica di blocco del nervo soprascapolare ecoguidata
Blocco del nervo soprascapolare anteriore rispetto al blocco del plesso brachiale interscalenico per la chirurgia della spalla in ambito ambulatoriale: uno studio randomizzato controllato in cieco con paziente e valutatore

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

ACCEDI / REGISTRATI
0