Cercatori di vene e trombosi venosa profonda
Cercatori di vene e trombosi venosa profonda
3 aprile 2022
Applicazione di cercatori di vene con ulcere cutanee
Applicazione di cercatori di vene con ulcere cutanee
4 aprile 2022
mostra tutto

Utilizzo di cercatori di vene con flebite

Utilizzo di cercatori di vene con flebite

Flebite significa "infiammazione di una vena". La vena si infiamma perché c'è coagulazione del sangue al suo interno o le pareti della vena sono danneggiate. Tromboflebite superficiale è il termine per una vena infiammata vicino alla superficie della pelle (di solito una vena varicosa) causata da un coagulo di sangue.

La flebite può essere causata da un danno alla parete venosa o da un coagulo di sangue che blocca una vena. L'infiammazione causata da un coagulo di sangue, o trombo, è chiamata tromboflebite. I coaguli di sangue possono formarsi nelle vene vicino alla superficie della pelle o nelle vene profonde all'interno dei muscoli.

I sintomi della flebite sono spesso i seguenti:

  • leucemia e La
  • Dolore, gonfiore e tenerezza della pelle, che, se sulla gamba, possono peggiorare quando si abbassa la gamba.
  • Pelle rossa e pruriginosa, calda al tatto.
  • Febbre di basso grado se correlata a un'infezione.

Il trattamento sembra inevitabile, ma prima di esso dovrebbe esserci una diagnosi adeguata e accurata che localizzi perfettamente la sede delle vene per garantire un trattamento più rapido.

L'uso di un cercatore di vene renderebbe più facile per il flebotomo individuare la vena, riducendo la probabilità di un errore pre-analitico nella raccolta del campione e aggravando ulteriormente la sofferenza del paziente.

Il prelievo di sangue potrebbe essere difficile per gli anziani a causa della loro pelle fragile. La loro pelle si assottiglia, diventa più secca e diventa più fragile. Inoltre, poiché i vasi sanguigni diventano più delicati, un fallimento della venipuntura potrebbe facilmente causare l'esplosione di questi minuscoli vasi sanguigni. Di conseguenza, sotto la pelle possono verificarsi lividi, gonfiore e persino sanguinamento, qualcosa che i pazienti con flebite temono principalmente.

Il termoprotettore Rilevatore portatile di vene FDA SIFVEIN-5.2 creato da SIFSOF è progettato per le circostanze in cui è difficile localizzare una vena o richiede maggiore concentrazione e cura. Indipendentemente dall'età, dal colore della pelle o dal livello di obesità del paziente, il SIFVEIN-5.2 consente di vedere chiaramente le vene a una profondità di 10 mm sotto la pelle.

Ha anche una modalità di riconoscimento della profondità che migliora il giudizio sulla profondità della vena, oltre a tre colori (rosso, verde e bianco) che possono essere cambiati in qualsiasi momento in base alla luce nella stanza e al tono della pelle del paziente, rendendo il vena più visibile, di più facile accesso e aumentando l'accuratezza clinica. Di conseguenza, viene esclusa qualsiasi potenziale diagnosi di fallimento, così come la paura, la tensione e il dolore del paziente con flebite.

I rivelatori di vene, come l'affidabile e chiaro illuminatore venoso SIFVEIN-5.2 di SIFSOF, hanno così dimostrato la loro efficacia durante questa difficile procedura IV. Ecco perché dovrebbe essere la prima opzione per i medici infermieri e per i pazienti con flebite se cercano una diagnosi accurata e un trattamento efficace.

Riferimento: tromboflebite superficiale

Dichiarazione di non responsabilità: sebbene le informazioni che forniamo siano utilizzate da diversi medici e personale medico per eseguire le loro procedure e applicazioni cliniche, le informazioni contenute in questo articolo sono solo per considerazione. SIFSOF non è responsabile né per l'uso improprio del dispositivo né per la generalizzabilità errata o casuale del dispositivo in tutte le applicazioni o procedure cliniche menzionate nei nostri articoli. Gli utenti devono avere la formazione e le competenze adeguate per eseguire la procedura con ciascun dispositivo di ricerca delle vene.

I prodotti menzionati in questo articolo sono in vendita solo a personale medico (medici, infermieri, professionisti certificati, ecc.) O ad utenti privati ​​assistiti da o sotto la supervisione di un professionista medico.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

ACCEDI / REGISTRATI
0