Ultrasuoni IAC guidati
Inserimento di un catetere arterioso: IAC
13 Novembre 2019
Schema di aneurisma dell'aorta addominale
Aneurisma dell'aorta addominale: AAA
14 Novembre 2019
mostra tutto

Ecografia venosa: VU

Schema ecografico venoso

L'ecografia (US) è ​​la modalità più utile e ampiamente utilizzata per la valutazione delle malattie venose. Ecografia venosa è una procedura utilizzata per produrre immagini delle vene del corpo. È comunemente usato per cercare coaguli di sangue, specialmente nelle vene della gamba, una condizione spesso definita trombosi venosa profonda.

Questo esame può essere eseguito su entrambe le gambe o le braccia o su una singola gamba o braccio a seconda dell'area di interesse.

Viene eseguito anche uno studio ecografico venoso per determinare la causa del gonfiore delle gambe di lunga data. Nelle persone con una condizione comune chiamata "vene varicose", le valvole che normalmente trattengono il sangue che scorre di nuovo al cuore possono essere danneggiate e l'ecografia venosa può aiutare a identificare le valvole danneggiate e il flusso sanguigno anormale.

Inoltre aiuta a guidare il posizionamento di un ago o di un catetere in una vena. L'ecografia può aiutare a localizzare il sito esatto della vena ed evitare complicazioni, come sanguinamento o danni a un nervo o un'arteria vicini. La VU aiuta anche a mappare le vene della gamba o del braccio in modo che i pezzi di vena possano essere rimossi e utilizzati per bypassare un vaso sanguigno ristretto o bloccato.

Un esempio sta usando porzioni di vena dalla gamba per bypassare chirurgicamente le arterie cardiache (coronarie) ristrette. Inoltre, la VU viene utilizzata per esaminare un innesto di vasi sanguigni utilizzato per la dialisi se non funziona come previsto; per esempio, l'innesto può essere ristretto o bloccato.

Nei bambini, l'ecografia venosa viene utilizzata per valutare una connessione tra un'arteria e una vena che può essere vista in malformazioni vascolari congenite (malformazioni artero-venose o fistole) e in fistole di dialisi.

Qui possiamo considerare l'ecografia Doppler come una speciale tecnica ecografica che valuta il movimento dei materiali nel corpo. Consente al medico di vedere e valutare il flusso sanguigno attraverso le arterie e le vene del corpo

Quale ecografo Doppler utilizzano i medici per l'imaging venoso?

Dal 5.0 MHz è la frequenza necessaria per l'esame vascolare e 10 MHz è la frequenza ideale per l'esame delle vene superficiali (ecografia venosa), il SIFULTRAS-5.42 è l'opzione migliore per rilevare i coaguli e aiutare a guidare il posizionamento di un ago o catetere in una vena, ma anche mappare le vene del braccio o della gamba.

Un'ecografia Doppler può aiutare a determinare la pressione sanguigna all'interno delle arterie. Può anche mostrare quanto sangue scorre attualmente attraverso le arterie e le vene.

Oltre al Esame Doppler venoso può aiutare il medico a vedere il flusso sanguigno ridotto o assente a vari organi o se si tratta di un aumento del flusso sanguigno, che è un segno di un'infezione.

Le immagini ecografiche Doppler possono aiutare il medico a vedere e valutare non solo blocchi al flusso sanguigno (come coaguli), restringimento dei vasi, tumori e malformazioni vascolari congenite, aumento del flusso sanguigno, che può essere un segno di infezione ma anche sangue ridotto o assente flusso a vari organi, come i testicoli o le ovaie.

Il vantaggio di questa procedura è che lo è sicuro e indolore. Dà un'immagine chiara di tessuti soffici e organi interni senza il pericolo di radiazioni.

Rispetto alla venografia, che richiede l'iniezione di materiale di contrasto in una vena per conferirgli un colore di contrasto sul monitor.

Esame Doppler venoso non richiede alcuna iniezione o intervento con ago, solo la presenza di un medico legale qualificato e a Scanner ad ultrasuoni ad alta risoluzione.

Riferimenti: Ecografia venosa, vene: anatomia e approccio di base

L'ecografia venosa viene eseguita da a radiologo, cardiologo, medico di emergenza, ...

[feedback_di_lancio]

Sebbene le informazioni che forniamo siano utilizzate da diversi medici e personale medico per eseguire le loro procedure e applicazioni cliniche, le informazioni contenute in questo articolo sono solo per considerazione. SIFSOF non è responsabile né per l'uso improprio del dispositivo né per la generalizzabilità errata o casuale del dispositivo in tutte le applicazioni o procedure cliniche menzionate nei nostri articoli. Gli utenti devono avere la formazione e le competenze adeguate per eseguire la procedura con ogni dispositivo scanner a ultrasuoni.

I prodotti menzionati in questo articolo sono in vendita solo a personale medico (medici, infermieri, professionisti certificati, ecc.) O ad utenti privati ​​assistiti da o sotto la supervisione di un professionista medico. 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

ACCEDI / REGISTRATI
0