Trattamento Laser per Morfea (Sclerosi Sistemica e Localizzata)
Trattamento Laser per Morfea (Sclerosi Sistemica e Localizzata)
19 Marzo 2022
Vantaggi dello scanner a ultrasuoni nella diagnosi degli strappi muscolari della parte inferiore della gamba e del piede
Vantaggi dello scanner a ultrasuoni nella diagnosi degli strappi muscolari della parte inferiore della gamba e del piede
19 Marzo 2022
mostra tutto

Applicazione della terapia laser per la dermatomiosite

Applicazione della terapia laser per la dermatomiosite

La dermatomiosite è una malattia infiammatoria non comune caratterizzata da debolezza muscolare e un caratteristico rash cutaneo. Questa malattia dermatomiosite colpisce più femmine che maschi.

La causa della dermatomiosite è sconosciuta, ma la malattia ha molto in comune con le malattie autoimmuni, in cui il sistema immunitario attacca erroneamente i tessuti del corpo.

Anche fattori genetici e ambientali potrebbero svolgere un ruolo. I fattori ambientali potrebbero includere infezioni virali, esposizione al sole, alcuni farmaci e fumo.

I segni e i sintomi della dermatomiosite possono comparire improvvisamente o svilupparsi gradualmente nel tempo. I segni e sintomi più comuni includono:

· Cambiamenti della pelle. Si sviluppa un'eruzione cutanea di colore viola o rosso scuro, più comunemente sul viso e sulle palpebre e su nocche, gomiti, ginocchia, petto e schiena. L'eruzione cutanea, che può essere pruriginosa e dolorosa, è spesso il primo segno di dermatomiosite.

· Debolezza muscolare. La debolezza muscolare progressiva coinvolge i muscoli più vicini al tronco, come quelli dei fianchi, delle cosce, delle spalle, della parte superiore delle braccia e del collo. La debolezza colpisce sia il lato sinistro che quello destro del corpo e tende a peggiorare gradualmente.

Non esiste una cura per la dermatomiosite, ma possono verificarsi periodi di miglioramento dei sintomi. Il trattamento laser, ad esempio, può aiutare a eliminare l'eruzione cutanea e aiutare i pazienti a ritrovare la forza e la funzione muscolare.

Sulla base di questa scoperta scientifica, l'azienda medica SIFSOF ha sviluppato una macchina laser avanzata che esegue un trattamento adeguato per i problemi di dermatomiosite. Il dispositivo è stato utilizzato frequentemente e apprezzato dai dermatologi soprattutto per la sua capacità di adattarsi alle esatte esigenze mediche della malattia.

Questo dispositivo è chiamato il Laser a diodi da 26.2 Watt Smart Medical SIFLASER-3.2, una delle macchine laser più efficienti e altamente raccomandate per la diagnosi e il trattamento della dermatomiosite.

Il SIFLASER-3.2 possiede 4 lunghezze d'onda: 635nm, 810nm, 980nm e 1064nm con potenza massima fino a 26.2Watt. Con tale qualità, offrirà un funzionamento estetico estremamente regolabile, facile e amichevole che si adatta facilmente alla gravità dei diversi casi di questo problema.

Per spiegare più in dettaglio, la luce di questo laser sarà posizionata contro le aree cutanee danneggiate. Successivamente, i fotoni penetrano per diversi centimetri e vengono assorbiti dai mitocondri, la parte di una cellula che produce energia. Questa energia alimenta molte risposte fisiologiche positive che portano al ripristino del normale colore, morfologia e funzione cellulare.

Inoltre, essendo una malattia che causa debolezza muscolare, la terapia laser di questo dispositivo influirà direttamente sulle cellule nervose che bloccano il dolore trasmesso da queste cellule al cervello e che diminuisce la sensibilità dei nervi. Inoltre, a causa della minore infiammazione, c'è meno edema e meno dolore.

In termini più semplici, il SIFLASER-3.2 accelererà significativamente il processo di guarigione e di conseguenza ridurrà le superfici cutanee colpite da questa malattia e rigenererà i tessuti cutanei nuovi e non danneggiati. In questo modo, alla fine allevierà i pazienti dal forte dolore percepito.

La macchina ha un altro vantaggio unico. I dermatologi, in realtà, potrebbero facilmente tenere traccia dei tempi di trattamento, salvare protocolli e visualizzare i profili dei pazienti nel laser e persino aggiornare il software del laser tramite Internet.

La dermatomiosite è una malattia grave con una mortalità correlata alla malattia di almeno il 10%. Questo rende un trattamento precoce un must.

Applicando la terapia laser, ad esempio, i pazienti possono controllare i sintomi della condizione, guarire la loro pelle, liberarsi del dolore correlato ed eventualmente essere in grado di svolgere le attività quotidiane senza provare il disagio associato al disturbo.

Tuttavia, per raggiungere tale scopo, è necessaria una macchina laser altamente professionale che garantisca il miglior risultato possibile. Sulla base di tutte le caratteristiche sopra citate, il sistema Laser a diodi SIFLASER-3.2 sembra essere il dispositivo più adatto per la diagnosi e il trattamento della malattia infiammatoria della Dermatomiosite.

Riferimento: dermatomiosite

Dichiarazione di non responsabilità: sebbene le informazioni che forniamo siano utilizzate da diversi medici e personale medico per eseguire le loro procedure e applicazioni cliniche, le informazioni contenute in questo articolo sono solo a scopo informativo. SIFSOF non è responsabile né per l'uso improprio del dispositivo né per la generalizzabilità errata o casuale del dispositivo in tutte le applicazioni o procedure cliniche menzionate nei nostri articoli. Gli utenti devono avere la formazione e le competenze adeguate per eseguire la procedura con ciascun sistema Laser.

I prodotti menzionati in questo articolo sono in vendita solo a personale medico (medici, infermieri, professionisti certificati, ecc.) O ad utenti privati ​​assistiti da o sotto la supervisione di un professionista medico.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

ACCEDI / REGISTRATI
0