La parete addominale
Parete addominale
30 Agosto 2019
Paracentesi, il processo di aspirazione del fluido dall'addome
Paracentesi guidata da ultrasuoni
2 settembre 2019
mostra tutto

Linee arteriose

Linee arteriose

L'inserimento delle linee arteriose catetere mediante una tecnica di palpazione alla cieca, senza guida ecografica, a volte richiede più tentativi e quindi contribuisce al disagio del paziente e predispone il paziente a sanguinamento e spasmo arterioso.

Il successo del cateterismo arterioso può essere difficile nei pazienti obesi e nei pazienti con edema, ipotensione o anomalie vascolari, come i vasi tortuosi.

Quale ecografo utilizzano i medici per l'inserimento delle linee arteriose?

I medici preferiscono il SIFULTRAS-3.5 così com'è ha una guida ago incorporata.

La guida a ultrasuoni (USG) è più veloce e più efficace rispetto alla tradizionale palpazione cieca (TBP) per il posizionamento della linea dell'arteria radiale. Per valutare la vascolarizzazione, è necessaria una sonda ecografica trasduttore lineare con una gamma di frequenza da 5 a 13 MHz.

La guida ecografica può essere più efficace della palpazione per l'inserimento di un catetere arterioso radiale in tali pazienti. L'ecografia può anche ridurre l'ansia e il disagio del paziente e può ridurre le complicazioni correlate alla procedura.

Una volta che l'arteria radiale è stata identificata utilizzando l'ecografo, chiedere all'assistente di regolare il guadagno per ottimizzare il contrasto tra i vasi neri e le strutture circostanti. Quindi, regolare la profondità in modo che l'arteria appaia al centro dello schermo a ultrasuoni e sia chiaramente visibile. Mentre esegui la scansione dell'arteria dal polso alla fossa antecubitale, cerca tortuosità e calcificazione arteriosa. Individua una sezione dell'arteria con un diametro grande e una calcificazione minima.

Fonte: Inserimento guidato da ultrasuoni di un catetere arterioso radiale.

Le linee arteriose sono tipicamente inserite dai medici, Gli anestesisti, Infermiere per cure acute (ACNP), Assistenti medici in terapia intensiva (AP), anestesista Assistenti (CAA), infermiere anestesiste (CRNA) e Terapisti respiratori.

[feedback_di_lancio]

Dichiarazione di non responsabilità: sebbene le informazioni che forniamo siano utilizzate da diversi medici e personale medico per eseguire le loro procedure e applicazioni cliniche, le informazioni contenute in questo articolo sono solo per considerazione. SIFSOF non è responsabile né per l'uso improprio del dispositivo né per la generalizzabilità errata o casuale del dispositivo in tutte le applicazioni o procedure cliniche menzionate nei nostri articoli. Gli utenti devono avere la formazione e le competenze adeguate per eseguire la procedura con ogni dispositivo scanner a ultrasuoni.

I prodotti menzionati in questo articolo sono in vendita solo a personale medico (medici, infermieri, professionisti certificati, ecc.) O ad utenti privati ​​assistiti da o sotto la supervisione di un professionista medico.  

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

ACCEDI / REGISTRATI
0