L'uso del laser per fisioterapia nella cura della salute mentale
L'uso del laser per fisioterapia nella cura della salute mentale
Febbraio 27, 2022
Fecondazione in vitro
Check-up IVF assistito da Vein Finder
1 Marzo 2022
mostra tutto

Trattamento laser per l'edema di Reinke

Trattamento per l'edema di Reinke

L'edema di Reinke si verifica quando lo strato sotto il rivestimento superficiale delle corde vocali - chiamato spazio di Reinke - si riempie di liquido a causa di un trauma vocale di lunga data.

L'edema di Reinke si verifica quasi sempre a causa del fumo di lunga data. La letteratura suggerisce che possa verificarsi in seguito a malattie della tiroide, cambiamenti ormonali, reflusso acido dello stomaco o uso eccessivo della voce.

Se l'edema di Reinke non migliora sufficientemente dopo aver smesso di fumare, la chirurgia microlaringoscopica è l'opzione di trattamento principale.

Tuttavia, gli interventi non chirurgici sono stati recentemente applicati a tali tipi di malattie. Le operazioni e gli interventi chirurgici guidati dal laser rappresentano questo tipo di terapia relativamente moderno.

Per raggiungere il livello di recupero completo previsto, è necessario utilizzare macchine laser professionali e ben funzionanti.

Tra i medici vengono utilizzati diversi modelli, ma sembra che The Sistema laser per chirurgia portatile da 980 nm FDA SIFLASER-1.2B è il più eccezionale rispetto a tutto il resto.

La luce laser blu e la potenza ridotta di questo dispositivo interagiscono con i componenti del tessuto emoglobina e melanina, il che consente al SIFLASER-1.2B di eseguire un trattamento del gonfiore delle corde vocali migliore e più morbido, senza sangue e indolore.

Ciò che rende anche il SIFLASER-1.2B altamente consigliabile tra i chirurghi è che mostra un allineamento accurato e un'osservazione esatta durante la microchirurgia. Tutto grazie al suo raggio di mira verde.

Inoltre, per garantire risultati migliori, il dispositivo è supportato da un laser guida in fibra compatibile con vari usi endoscopici.

Le sue speciali fibre sono inoltre sterilizzabili che, a loro volta, prevengono ogni possibile infezione crociata garantendo al contempo un'area operatoria pulita e senza sangue. Ciò, a sua volta, dovrebbe ridurre tutti i possibili danni termici.

Inoltre, la completa assenza di assorbimento d'acqua nel dispositivo aiuta a ridurre drasticamente il surriscaldamento dei tessuti circostanti. Ciò dovrebbe eliminare ogni possibile effetto collaterale che, a sua volta, rafforzerà l'efficacia del trattamento laser.

Per riassumere, a causa di tutte le caratteristiche menzionate in precedenza e altro, il SIFLASER-1.2 B garantisce il successo degli interventi chirurgici laser per edema di Reinke in quanto promuoverà davvero un trattamento accurato con risultati finali eccezionali.

Riferimento: L'EDEMA DI REINKE

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

ACCEDI / REGISTRATI
0