Vein Finder Utilizzo nei centri di assistenza geriatrica
Vein Finder Utilizzo nei centri di assistenza geriatrica
2 settembre 2021
Doppler-imaging-e-indice-resistivo
Analisi della cavità guidata dagli Stati Uniti e accesso vascolare
6 settembre 2021
mostra tutto

Colectomia in cani e gatti

Colectomia in cani e gatti

Una colectomia è un tipo di intervento chirurgico eseguito per trattare i disturbi del colon. Cancro, malattie infiammatorie e diverticolite ne sono esempi. Una sezione del colon viene rimossa durante la procedura.

megacolon è un termine usato per descrivere un colon molto dilatato, flaccido, incompetente; è definita come la distensione dell'intestino crasso.

Nel gatto e nel cane, questa condizione è principalmente un disturbo acquisito che colpisce gli adulti. L'ostruzione meccanica da corpi estranei, masse intramurali o extramurali, frattura pelvica errata o deficit neurologici può causare megacolon secondario.

Infatti, l'ecografia addominale (US) è ​​considerata uno strumento utile e accurato nella valutazione del megacolon.

Utilizzo di uno scanner a ultrasuoni come lo scanner a ultrasuoni veterinario portatile 2-10 MHz SIFULTRAS-4.2 . impermeabile è altamente necessaria in questa procedura, soprattutto durante la fase preliminare che è la diagnosi o la valutazione prima della colectomia, grazie alla sua pronta disponibilità, ripetibilità e basso costo è frequentemente utilizzata come indagine primaria in pazienti con dolore addominale o addome acuto .

Inoltre, viene utilizzato nel follow-up dei pazienti poiché può dimostrare con precisione le frequenti complicanze intraddominali.

Inoltre, gli organi addominali possono essere esaminati con lo scanner a ultrasuoni veterinario portatile impermeabile. Il VET può quindi esaminare il paziente per tumori, torsioni e altre lesioni.

Il medico può utilizzare uno scanner a ultrasuoni veterinario portatile impermeabile per vedere se c'è sangue o fluido libero all'interno dell'addome, il che potrebbe suggerire un'emorragia interna.

In sintesi, con l'aumento dell'uso dello scanner ad ultrasuoni come principale strumento diagnostico in situazioni acute e/o nel follow-up di pazienti con malattie infiammatorie intestinali (IBD), è concepibile rilevare il megacolon tossico (TMC) e il sospetto , o anche l'identificazione della malattia, può essere utile nella pratica clinica.

Riferimenti: megacolon, Rilevazione ecografica di megacolon tossici nelle malattie infiammatorie intestinali,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

ACCEDI / REGISTRATI
0