Terapia nutritiva assistita da Vein Finder IV (endovenosa).
Terapia nutritiva assistita da Vein Finder IV (endovenosa).
Gennaio 10, 2022
Diagnosi ecografica delle lesioni muscolari
Diagnosi ecografica delle lesioni muscolari
Gennaio 10, 2022
mostra tutto

Riabilitazione dopo aneurisma cerebrale

Riabilitazione dopo aneurisma cerebrale

La guarigione da un aneurisma cerebrale è un evento importante della vita che continua a lungo dopo la dimissione dall'ospedale. A seguito di un aneurisma cerebrale (una lesione cerebrale), i pazienti spesso affrontano una miriade di cambiamenti fisici, emotivi e cognitivi con impatti di lunga durata.

La riabilitazione può influenzare in modo significativo il recupero a lungo termine, aiutando i pazienti a imparare nuovi modi per compensare le capacità che potrebbero essere state perse o influenzate dopo un aneurisma cerebrale. Questo rende la Riabilitazione fisica un passo indispensabile in quanto aiuta i pazienti a rafforzare i muscoli, ad allenare il senso dell'equilibrio e ad apprendere di nuovo determinati movimenti.

L'aneurisma cerebrale può causare disfunzioni della mano. Per promuovere la terapia fisica, potrebbe essere necessario un dispositivo medico artificiale per risolvere un problema del genere. In questo caso, i nostri guanti robotici portatili per l'allenamento della riabilitazione della mano: SIFREHAB-1.31 dovrebbe essere il dispositivo più adatto per un problema del genere.

SIFREHAB-1.31 è un prodotto innovativo che combina la tecnologia robotica flessibile e la teoria delle neuroscienze, utilizzando muscoli bionici pneumatici flessibili come fonte di energia, che può promuovere la flessione e l'estensione delle dita, ridurre la tensione muscolare, favorire la circolazione sanguigna, alleviare l'edema e prevenire l'atrofia muscolare. Allo stesso tempo, può aiutare gli utenti a reimparare attraverso un esercizio dai tre livelli di nervi, cervello e muscoli e ricostruire i nervi cerebrali per controllare il movimento delle mani.

Il nostro prodotto include un'altra opzione utile. Essendo un dispositivo portatile, i pazienti possono riprendersi a casa da soli e quindi risparmiare sui costi di un ospedale di riabilitazione e delle cure di accompagnamento. I pazienti possono anche completare il piano di allenamento riabilitativo giornaliero in modo indipendente. Inoltre, possono svolgere un allenamento funzionale orientato al compito, incluso l'allenamento di attività quotidiane come stretching, tenuta della macchina, ecc. 
 Ciò che è anche interessante di questo dispositivo è che fornisce una Mirror Therapy per la riabilitazione della funzione della mano che è un concetto rivoluzionario nel mondo della riabilitazione.

La nostra SIFREHAB-1.31 fa scattare la mano sana per guidare la mano colpita. Le mani si muovono in modo sincrono, attivando il neurone specchio. La normale via nervosa motoria della mano viene copiata nella mano interessata e promuove, in quanto tale, il recupero dell'autonomia cerebrale.

Questo rende il nostro prodotto SIFREHAB-1.31 non solo un prodotto rivoluzionario ma soprattutto un dispositivo indipendente, facile da usare ed efficace che si adatta perfettamente ai pazienti con aneurisma cerebrale per specifico.

L'aneurisma cerebrale è un problema di vecchia data che richiede cure continue dopo la dimissione dall'ospedale. La terapia fisica è un passo necessario da realizzare. In quanto tali, i prodotti per la riabilitazione svolgono un ruolo importante in questo processo. Il nostro prodotto pratico ed efficace: i guanti robotici portatili per la riabilitazione della mano: SIFREHAB-1.31 potrebbe essere il dispositivo necessario per rapide possibilità di ripristino.

Referenze: Reinserimento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

ACCEDI / REGISTRATI
0